[1]
G. Raganelli, “Muscolosi spadaccini e cavalieri erranti. Il wuxiapian hongkonghese degli anni Sessanta”, Cinergie, vol. 1, no. 1, pp. 78-84, Mar. 2012.